Vento, colori e colazioni creative. Questo è per me l’autunno.

In questo articolo infatti voglio spiegarti come fotografare l’autunno grazie a 5 accorgimenti.

Si comincia. La mattina sveglia presto e si comincia la giornata con un tempo perennemente incerto. Ad ogni modo, c’è un lato positivo. Dal punto di vista fotografico, in tutto il mondo si sta vivendo uno dei più bei periodi dell’anno.

Ecco quindi, i miei suggerimenti per migliorare le tue fotografie in uno dei momenti più produttivi per chi ama la fotografia.

Fotografare l’autunno, ecco i miei consigli.

1. Utilizza un tele per i “ritratti”

Autunno e teleobiettivo sono una meravigliosa combinazione. Anche se il tele serve maggiormente per ritratti, è possibile creare fotografie d’effetto anche nel periodo autunnale. Puoi usare un tele per fotografare i bellissimi dettagli delle foglie sugli alberi o per terra, oppure trovare una casa in mezzo ai colori caldi della stagione e fotografare una semplice finestra immersa nella natura. Insomma, con un teleobiettivo puoi racchiudere un’ottima composizione piena di dettagli e particolari.

Come fotografare l'autunno

2. Creatività tra natura e città

Non c’è dubbio che gli alberi siano meravigliosi in questo momento dell’anno, ma non devi per forza vivere nei boschi per portare a casa ottime foto autunnali. Se vivi in città, puoi utilizzare questo a tuo vantaggio creando composizioni di alberi e palazzi, per uno stile urbano che romperà i tipici schemi di paesaggi colorati che la maggior parte delle persone scatta in questo periodo. Per esempio, una strada contornata di alberi, magari con un’auto per un effetto vintage, oppure un marciapiedi con delle persone che passeggiano in tranquillità, o addirittura dei grattacieli o palazzi immersi nei colori caldi creando così un contrasto di realtà differenti.

Consigli per fotografare l'autunno

3. Trova contrasto

Inserisci un soggetto centrale e lascia che i colori facciano da sfondo. Come nella foto qui sotto, uno smartphone (soggetto centrale + colore contrastante) ed il giallo delle foglie come sfondo, tra l’altro sfocato, sono perfetti per una composizione di questo tipo.

Come fotografare l'autunno

4. Crea una cornice

Se sei abbastanza fortunato, puoi trovare delle composizioni naturali che creano delle cornici spontanee. Questa è la situazione perfetta per le tue fotografie. Cerca un soggetto accattivante, e se non lo trovi, muoviti con la tua macchinetta e guardati attorno, cercando di racchiudere il tuo soggetto in una cornice d’effetto come questa qui sotto. Un cielo, una nuvola, una persona, l’importante è avere un soggetto centrale che spezzi i colori caldi.

Fotografare l'autunno

5. Il legno ha sempre il suo fascino

Per creare composizioni di oggetti (still life) o per la food photography, ti consiglio di utilizzare un piano di appoggio in legno addobbato con qualche foglia colorata per richiamare la stagione. Puoi creare degli scatti davvero molto interessanti che riescono a suscitare armonia e quotidianità. Un caffè ed un libro affiancati ad una coperta per esempio ti faranno sentire a casa.

come fotografare l'autunno

Spero che i miei 5 consigli per fotografare l’autunno ti siano stati di aiuto

Alla prosisma :)

 

 


GIUSI ORLANDO
GIUSI ORLANDO

Aiuto le persone a migliorare l'approccio con la fotografia grazie alle nuove tecnologie, mettendo al primo posto l'immagine, come strategia per raggiungere i propri obiettivi.