Adobe ha appena annunciato i suoi nuovi prodotti: Lightroom Classic CC e Lightroom CC.

Anche se i nomi possono trarre confusione per la somiglianza, entrambi i prodotti offrono diverse opzioni che cercano di abbracciare tutti i tipi di fotografi.

Software fotografioi Lightroom

Lightroom Classic CC è la versione nuova e migliorata di Lightroom che già conosciamo e amiamo. L’aggiornamento di questo software è ideale per i fotografi che si affidano a flussi di lavoro orientati al desktop (file, cartelle e cataloghi Lightroom).

Le funzionalità di LR Classic CC:

  • Avvio più veloce del programma
  • Flusso di importazione migliore
  • Nuovi strumenti per migliorare le selezioni di colore

 

Lightroom CC invece è un servizio completamente nuovo che si rivolge a fotografi che utilizzano più dispositivi per modificare le loro immagini. Un insieme di applicazioni basati sul cloud.  E’ utilizzabile e disponibile su ogni dispositivo. Ogni file verrà sincronizzato con cloud, che consente agli utenti visualizzare condividere in velocità i propri file.

Lightroom CC inoltre filtrerà automaticamente le tue foto con delle parole chiave per rendere la ricerca semplice. Il servizio che ti ho appena descritto viene fornito con un bonus: la Lightroom CC Gallery. Una Galleria che intende memorizzare e condividere immagini in famiglia, amici e clienti in pochi secondi. Le modifiche apportate alle tue foto verranno automaticamente applicate agli stessi componenti della tua galleria, rendendo più facile condividere i file senza dimenticare l’ultimo aggiornamento.

Quali sono le differenze principali

3 differenze principali:

1    – Con Lightroom CC è possibile accedere a tutti i tuoi file su diversi dispositivi, Apple TV o un telefono Android. In Lightroom Classic CC, questa sincronizzazione non è possibile.

  – Tutti i file in Lightroom CC vengono caricati su cloud e sono sottoposti immediatamente al ​​backup.

   – Lightroom CC dispone di funzionalità speciali – come il filtro parola chiave automatica – che rendono la ricerca, l’organizzazione e la condivisione molto semplici. La parola chiave automatica non è disponibile in Lightroom Classic CC.

 

Programma fotografico Lightroom

 

Per i preset cambia qualcosa?  

Assolutamente no. I preset di Lightroom funzioneranno in entrambe le versioni del programma e ci sono solo piccole differenze. Una nuova funzionalità utile in Lightroom CC è che puoi vedere un’anteprima dei preset nella finestra di modifica grande e non nella piccola finestra del navigatore come in Lightroom Classic CC.

I prezzi invece?

La differenza è  nella quantità di memoria di cloud che ti serve.

Piano lightroom CC: Lightroom CC e 1 TB di cloud di memorizzazione. 9,99 dollari al mese.

Piano di fotografia (20 GB): Lightroom CC, 20 GB di cloud storage, Lightroom Classic CC e Photoshop CC. 9,99 dollari al mese.

Piano di fotografia con memoria (1 TB): Lightroom CC, 1 TB di cloud di storage, Lightroom Classic CC e Photoshop CC. US $ 19.99 al mese    

*Adesso basta che nemmeno mi pagano per tutte queste info :)*

 

In conclusione

Lightroom Classic CC sarà amato dagli appassionati di versioni precedenti di Lightroom.

Lightroom CC invece è un servizio per gli amanti dell’organizzazione e condivisione totale dei propri scatti. raggiungibili in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo.

 

Qui il link di Adobe per provarlo o acquistarlo.

Per te, quale pensi sia il migliore?

 


GIUSI ORLANDO
GIUSI ORLANDO

Aiuto le persone a migliorare l'approccio con la fotografia grazie alle nuove tecnologie, mettendo al primo posto l'immagine, come strategia per raggiungere i propri obiettivi.