salvare-foto-in-alta-qualità

Salvare le foto in alta qualità con Photoshop e Lightroom

In questo post voglio affrontare insieme a te l’argomento “salvataggio foto” attraverso programmi professionali come Photoshop e Lightroom.

Ogni giorno su Instagram trovo un sacco di belle foto, composizione, luce e colori davvero piacevoli, peccato poi per la qualità dell’immagine che rovina tutto il resto.

Devi fare molta attenzione, i contenuti di poca qualità su Instagram vengono molto penalizzati, quindi ecco qualche accorgimento per pubblicare solo doto di alta qualità.

Cominciamo subito.

salvare-foto-alta-qualità

Salvare le foto su Photoshop in alta qualità.

Dopo aver concluso tutte le modifiche dell’immagine e  terminato con la post-produzione, è arrivato il momento di ridimensionare la tua foto.

Quindi Vai su:

Immagine > Dimensione immagine

Arrivato qui ti si aprirà una finestra con indicate le dimensioni della tua immagine. Modificale e dagli la dimensione che preferisci, come indicato qualche giorno fa io do valore 1080px (lato lungo), la dimensione del lato corto si ridimensiona in automatico.

Più in basso trovi la Risoluzione.

La risoluzione dell’immagine è indicata in pixel/pollice. Anche qui come dico sempre, tutto dipende dalla destinazione finale del tuo scatto.

Per la stampa si indica in DPI, per il web invece in PPI.

  • Se devi pubblicarla online inserisci 72 pixel/pollice (Instagram per esempio).
  • Se devi stamparla 300 pixel/pollice.

Modificando una foto da 300 a 72 di risoluzione il peso non cambia, ma avendo ridimensionato la foto avremmo un’immagine più leggera e quindi più velcoe in fase di caricamento.

Ora la tua foto è pronta per essere salvata.

File > Salva con nome  > Salva in jpeg.

Salvare le foto su Lightroom in alta qualità.

Adesso passiamo ad un altro programma di editing fotografico: Lightroom.

E’ lo stesso metodo di prima ma con settaggi del software differenti.

Vai su File > Esporta

Qui si aprirà la solita finestra in cui sceglierai la cartella di destinazione in cui salvare il tuo scatto e modificare le impostazioni del file.

Quindi imposta così:

– Formato > Jpeg

– Qualità > 100

– Spazio colore > RGB

Ridimensionamento immagine >imposta come prima 1080 px.

Adesso click su Esporta ed in pochi secondi hai salvato la tua foto in alta risoluzione, pronta per essere pubblicata su Instagam.

In conclusione

Queste impostazioni utilizzale solo se devi salvare una foto con destinazione Instagram, se invece devi pubblicarla in altri posti sul web, RGB  e 72 ppi andranno sempre bene, però modifica le dimensioni in base alle tue esigenze.

In poche parole se devi pubblicare online: JPEG + 72 dpi + Spazio colore RGB.

Spero ti sia d’aiuto per migliorare la qualità dei tuoi post, ricorda che su Instagram può fare la differenza.

 


GIUSI ORLANDO
GIUSI ORLANDO

Aiuto le persone a migliorare l'approccio con la fotografia grazie alle nuove tecnologie, mettendo al primo posto l'immagine, come strategia per raggiungere i propri obiettivi.